Risparmio Energetico e Tecnologie

Enea a Ecomondo con un software per i consumi energetici del condomìni

La vulnerabilità energetica e strutturale dei condomini valutata attraverso un software gratuito, un nuovo portale dedicato alle imprese che devono inviare le diagnosi energetiche alla scadenza del 5 dicembre e una guida agli eco-incentivi. Sono alcuni degli strumenti che l'Enea presenterà alla Fiera internazionale Key Energy/Ecomondo in programma a Rimini dal 5 all'8 novembre. L'obiettivo è “ approfondire le soluzioni tecnologiche e gli strumenti normativi e finanziari e attuare obiettivi di efficienza energetica in settori specifici”.
Punto di partenza il software Condomini+ 4.0 in grado di misurare “in modo semplice i consumi energetici e le caratteristiche strutturali degli edifici condominiali”. Realizzato dall'Enea in collaborazione con l'azienda Logical Soft “è rivolto a professionisti e tecnici abilitati per una prima valutazione degli interventi di messa in sicurezza, riqualificazione ed efficientamento”.
L'argomento potrà essere approfondito poi il 6 novembre, nel corso dell'incontro denominato “L'Efficienza energetica negli edifici: è necessario cambiare passo”. ”L'evento mette in primo piano gli strumenti per accelerare la messa in efficienza del patrimonio immobiliare italiano, tra cui Condomini+ 4.0, con un focus sugli edifici plurifamiliari - spiegano i promotori -. Si parlerà anche di soluzioni per la riqualificazione energetica degli immobili scolastici, per la sicurezza sismica e degli incentivi come l'ecobonus che, nel solo 2018 ha consentito un risparmio complessivo di 16 milioni di MWh, pari al consumo medio annuo di energia elettrica e termica delle famiglie di una città di 2,5 milioni di abitanti”.
Prevista anche la presentazione del nuovo portale ENEA per la raccolta della diagnosi energetiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA