Il Fisco

La bussola del 110%, domani diretta web con Telefisco

Gli edifici ammessi e i casi-limite; le scelte in condominio e le modalità di voto; i vincoli di spesa e i requisiti energetici; il ruolo dei professionisti e le loro responsabilità; la convenienza degli interventi e il confronto con le altre agevolazioni edilizie. La corsa al superbonus del 110% è entrata nel vivo e gli esperti del Sole 24 Ore sono pronti ad approfondirne tutti gli aspetti nell’appuntamento di d omani, martedì 27 ottobre: il convegno «Il superbonus del 110% - Speciale Telefisco», che si svolgerà in streaming dalle 9 alle 13 circa (www.ilsole24ore.com/superbonus) .

Un appuntamento gratuito che rifletterà il modello storico di Telefisco, con sei relazioni video degli autori (si veda la scheda in pagina) e le risposte a una serie di dubbi applicativi, fiscali e no. Perché dall’intreccio tra norme primarie, provvedimenti dell’amministrazione finanziaria e decreti del ministero dello Sviluppo economico emerge tutta la complessità di un beneficio fiscale sì allettante, ma che necessita ancora di diversi pareri e chiarimenti interpretativi.

Si parlerà quindi di opere edilizie agevolate (incluse demolizione e ricostruzione), ecobonus e sismabonus potenziati, lavori trainanti e trainati, unità immobiliari indipendenti, costi professionali.

Oltre alle relazioni degli esperti, ci sarà un particolare focus sui meccanismi dello sconto in fattura e della cessione del credito. Proprio sul tema della cessione e gestione dei crediti d’imposta, infatti, è prevista una tavola rotonda finale, con rappresentanti di Mise, Mef, commercialisti, amministratori di condominio e imprese.

Crediti formativi per cinque categorie professionali

Il convegno è accreditato per diverse categorie professionali:

Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (3 crediti formativi);

Consiglio nazionale del notariato (5 crediti);

Associazione nazionale amministratori condominiali e immobiliari (3);

Consiglio nazionale dell’ordine dei consulenti del lavoro (3);

Consiglio nazionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati (4).

Proroghe in vista: l’orizzonte lungo delle agevolazioni

Il superbonus del 110% ha per ora un orizzonte abbastanza limitato, perché riguarda le spese sostenute entro il 31 dicembre 2021. Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha però anticipato al Sole 24 Ore che la detrazione fiscale («Una delle misure di più forte impatto» l’ha definita) sarà finanziata con i fondi europei «per la sua estensione oltre il 2021». Mentre nel documento programmatico di bilancio inviato alla Commissione Ue si prevede la proroga di un anno – quindi per il 2021 – delle altre detrazioni fiscali in scadenza: bonus edilizio “standard” del 50%, ecobonus del 65% e bonus facciate del 90 per cento.

Agevolazioni che altrimenti verrebbero ridotte o eliminate (bonus facciate) dal 1° gennaio prossimo, e riguardanti lavori che in alcuni casi possono comunque essere “assorbiti” o trainati dallo stesso superbonus.

Insomma, mentre si sta affinando l’ambito operativo del 110% – anche grazie alle varie risposte a interpello delle Entrate – si pensa già oltre: a prolungare i benefici ora in vigore, per moltiplicarne gli effetti espansivi sull’economia.

Approfondimento continuo in un unico ambiente digitale...

Anche per questo Il Sole 24 Ore ha reso disponibile Smart24Superbonus (smart24superbonus.ilsole24ore.com), un prodotto (in vendita a 249 euro) dedicato esclusivamente al tema delle agevolazioni per la casa.

Che si rivolge ai professionisti coinvolti a vario titolo nelle procedure (commercialisti, consulenti del lavoro, architetti, ingegneri, geometri, periti, amministratori di condominio) e che riunisce in un unico ambiente digitale – aggiornato di continuo e consultabile anche in mobilità, via smartphone e tablet – tutte le regole per muoversi con certezza nel mondo degli interventi edilizi agevolati.

La guida è arricchita dai commenti e dalle indicazioni degli esperti del Sole 24 Ore, dalle migliaia di quesiti risolti pervenuti in questi primi mesi e dalla sistematizzazione di tutti i chiarimenti di prassi, per un accesso rapido alle diverse casistiche.

...e con 12 webinar mensili

Lo speciale Telefisco sul superbonus, tra l’altro, continua proprio su Smart24Superbonus con 12 appuntamenti mensili: un palinsesto di webinar con crediti formativi che assicurerà tutti gli approfondimenti e le risposte operative sui temi più spinosi. Primo webinar il 24 novembre con un approfondimento dedicato al 110% in condominio.

Come iscriversi
La partecipazione a Telefisco Speciale Superbonus 110% è gratuita. È sufficiente registrarsi a questo indirizzo web:www.ilsole24ore.com/superbonus


© RIPRODUZIONE RISERVATA