Il Condominio

L’amministratore dimissionario può eseguire un pagamento a un fornitore per lavori da verificare?

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Un amministratore che si è dimesso, può eseguire un pagamento ad un fornitore su lavori pagati parzialmente per verifiche in corso sui lavori? Dopo le dimissioni dell’amministratore, nella stessa assemblea è stato nominato un suo sostituto. In caso di decreto ingiuntivo del fornitore, l’amministratore dimissionario può essere in qualche modo ritenuto responsabile?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?