Il Condominio

Fabbricato nuovo e appartamenti ancora inagibili: come partecipano alle spese condominiali?

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
In uno stabile di 14 alloggi, sei di questi sono in costruzione, accatastati come F3, privi di abitabilità, privi di pavimenti, rivestimenti, porte, impianti elettrici e di riscaldamento, sanitari e di qualunque altro elemento che li renda utilizzabili. All’atto vendita vengono ultimati, accatastati e certificati abitabili. Per tali immobili: i millesimi di proprietà debbono essere calcolati con riduzioni ai fini della loro partecipazione alle spese generali dello stabile? (ora vi partecipano in misura piena); debbono partecipare al riparto del costo della quota fissa del riscaldamento e della produzione acqua calda, servizi centralizzati, stante la pratica impossibilità di utilizzare tale servizi?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?