Il Condominio

Avviso di giacenza della raccomandata con l’invito all’assemblea, come regolarsi in tempo di covid?

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Ho rinvenuto nella cassetta della posta “Avviso di giacenza” per mancata consegna di raccomandata. L'avviso invitava a ritirare la medesima presso l'Ufficio Postale 5 (cinque) giorni dopo la data della mancata consegna. Si chiede all'esperto: stante l'attuale situazione pandemica: è regolare il differimento di tali/tanti giorni? In caso di convocazione di assemblea condominiale, da quando parte il computo dell'avvenuta consegna dell'avviso? Quali le norme di riferimento? Esiste giurisprudenza in materia? Si può contestare e a chi tale disservizio?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?