Il Condominio

Parte oggi a Milano la campagna condomìni efficienti


Dopo il traffico stradale, gli impianti termici degli edifici sono la prima fonte inquinante a Milano e la prima fonte in assoluto per le emissioni CO2, un danno in salute e un pesante conto in bolletta per tutti i cittadini.
Una riqualificazione profonda del condominio può ridurre di oltre il 50% le bollette di gas e luce, in modo permanente, che vuol dire risparmiare circa 1.000 euro all'anno, oltre a migliorare la qualità della vita domestica e valorizzare l'abitazione .
Gli interventi certificati possono ottenere un credito d'imposta che restituisce fino a due terzi delle spese sostenute.
Il Comune di Milano ha messo a disposizione di tutti i cittadini, attraverso un bando pubblico per l'efficienza energetica, un contributo che può arrivare a ridurre del 15% i costi d'intervento. Le tipologie di intervento ammesse a contributo sono:
- solo sostituzione di generatori di calore alimentati a gasolio;
- interventi di isolamento termico di almeno il 40% dell'involucro ed eventuale sostituzione del generatori di calore di qualsiasi tipo;
- interventi di isolamento termico di almeno il 40% dell'involucro, realizzazione tetto verde ed eventuale sostituzione del generatori di calore di qualsiasi tipo.
Le entità del contributo concesso per tipologia d'intervento sono le seguenti:
- 5% delle spese sostenute per interventi di sostituzione dei generatori di calore alimentati a gasolio;
- 15% delle spese sostenute per interventi di isolamento termico di almeno il 40% dell'involucro ed eventuale sostituzione del generatori di calore di qualsiasi tipo;
- 20% delle spese sostenute per interventi di isolamento termico di almeno il 40% dell'involucro, realizzazione tetto verde ed eventuale sostituzione del generatori di calore di qualsiasi tipo.
Le detrazioni fiscali nazionali sono compatibili con il presente bando e cumulabili per la parte di spesa eccedente al contributo erogato.
Per sensibilizzare i cittadini milanesi sul tema del miglioramento dell'efficienza energetica dell'edilizia residenziale e informarli sulle opportunità esistenti per intervenire sulla propria abitazione e ridurre insieme lo spreco energetico e l'impatto sul cambiamento climatico, promuovendo il bando Be2 emanato dal Comune con 22 milioni di euro di incentivi per cambiare le caldaie e riqualificare in chiave energetica i condomini, Legambiente Lombardia lancia la campagna informativa "Condomini efficienti".
Primo appuntamento giovedì 15 novembre (ore 18.00-20.00), nel Municipio 7 in via Anselmo da Baggio 55.
Questi, invece, gli altri incontri:
Municipio 8 - giovedì 22 novembre ore 18.00-20.00, CAM via della Pecetta, 29
Municipio 3 - mercoledì 28 novembre ore 18.00-20.00, Sala Consiliare, via Sansovino 9
Municipio 5 - martedì 4 dicembre ore 18.30-20.30, Sala Consiliare, viale Tibaldi 41



© RIPRODUZIONE RISERVATA