Il Condominio

Modificabile il muro perimetrale purché l’intervento sia limitato

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Un singolo condòmino può apportare modifiche a muri perimetrali, se ciò può rappresentare un beneficio per la collettività condominiale. Questo anche se il condominio non abbia dato o abbia negato il proprio consenso ad ottenere la concessione edilizia per l'opera. È quanto chiarito dalla sentenza del TarPuglia n. 1445 del 2018. All'origine del caso, l'assegnazione, in seguito a decesso del proprietario, di una casa ad uso abitazione, composta da cinque vani a piano terra e un pozzo luce, e di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?