Gestione Affitti

Contratti concordati, cedolare sempre al 10%

di Saverio Fossati

Successo pieno della proprietà edilizia, in questo caso supportata anche dal Sunia (sindacato inquilini): la cedolare sugli affitti a canone concordato (il cosiddetto “3+2”) rimane al 10% e non solo a titolo provvisorio.

La vicenda si chiude quindi positivamente per il mondo immobiliare: l’aliquota speciale per i canoni concordati (sugli affitti a libero mercato era e resta al 21 per cento) era scesa dal 15% al 10% nel 2014 ma era previsto che la riduzione terminasse a fine...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?