Gestione Affitti

Affitto, contratto irrimediabilmente nullo quando manca la forma scritta

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

È affetto da nullità assoluta, rilevabile da entrambe le parti e d'ufficio, il contratto di locazione ad uso abitativo privo della forma scritta. Ad esigerlo, ragioni di contrasto all'evasione fiscale. La nullità sarà solo relativa – e denunciabile dall'inquilino – per gli accordi che siano verbali per volontà del proprietario ma spetterà al conduttore provare l'arbitrarietà dell'iniziativa. Lo scrive il Tribunale di Roma con sentenza n. 1895 del 24 gennaio 2019.
Promuove la causa il conduttore di un...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?