Dalle Associazioni

Tavolo sulla riforma del condominio, le precisazioni di Anaci

Caro Associato,
sono state pubblicate sui media alcune notizie per un tavolo tra associazioni e politici circa un eventuale approfondimento della Riforma Condominiale ed è stato utilizzato il nome di ANACI, a più riprese, in maniera non consona.
Per chiarire la realtà della situazione, ma soprattutto per informare tutti gli Associati sulla posizione assunta da ANACI sul tema e sulle iniziative da prendersi in maniera più ampia e su più argomenti che devono maggiormente riguardare l'attività dell'amministratore professionista, ecco in allegato una lettera aperta di ANACI a chiarimento, unitamente ad una lettera precedentemente inviata dopo che la condivisione dei contenuti di quest'ultima è stata effettuata di concerto con la Giunta Nazionale ANACI.
Tanto si doveva, buona lettura e grazie per la Vostra attenzione.

Il Segretario Nazionale
Dott. Andrea Finizio


© RIPRODUZIONE RISERVATA