Il Fisco

Condomino Srl e detrazione dell’Iva delle fatture intestate al condominio

di Andrea Cartosio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Un condominio minimo costituito da una persona fisica e una Srl, con attività di residence, intende eseguire interventi relativi al superbonus 110 nelle parti comuni. Viene nominato rappresentante del condominio minimo la Srl che per i lavori eseguiti riceverà fatture in reverse charge, in quanto giuridicamente committente. Nell’integrazione delle fatture è corretto detrarre l’Iva anche se sarebbero lavori effettuati su parti comuni? Per rivalersi della quota di spettanza della persona fisica deve emettere fattura e con quale aliquota?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?