Il Fisco

Cessione di credito fiscale in condominio, le novità delle Entrate

di Andrea Cartosio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La cessione di credito fiscale per lavori eseguiti su parti comuni di edifici, relativi ad interventi di riqualificazione energetica è un'opportunità per i contribuenti.
Benché la cessione riguardi direttamente i singoli condòmini e non il condominio, l'amministratore è obbligato ad effettuare la comunicazione annuale alle Entrate, entro il 28 febbraio, nella quale trasmette i dati relativi la cessione. Qualora non venga effettuato il predetto invio il cessionario risulta impossibilitato ad utilizzare il credito fiscale ricevuto.
Tale obbligo ha fatto sorgere tra...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?