Il Condominio

Premiati corsisti e docenti all’Admin Day Academy by IL MIRINO

di Sara Sedici

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Si è svolto ieri l'evento conclusivo del corso di aggiornamento per amministratori di condominio “Admin Day Academy by IL MIRINO”. Una mattinata di festeggiamenti e di confronto che ha visto la partecipazione del direttore del Sole 24 Ore, Fabio Tamburini, e del coordinatore del “Quotidiano Condominio”, Saverio Fossati.

L'evento si è aperto con l'intervento di Saverio Fossati, che ha aggiornato gli amministratori sulle ultime novità in materia condominiale, nello specifico sul tema spinoso e complesso del Superbonus 110%. La parola è poi passata al direttore del Sole 24 Ore, dottor Fabio Tamburini, che ha sottolineato l'importanza del contatto costante e diretto con gli addetti ai lavori, in questo caso gli amministratori, prerogativa fondamentale per il quotidiano nazionale che ben si sposa con il progetto de “IL MERCOLEDÍ NEL CONDOMINIO” portato avanti con IL MIRINO, facendo inoltre i complimenti proprio alla rivista che, nel suo piccolo, continua ad essere una fonte d'informazione utile per i suoi lettori.

La giornata è proseguita con la consegna degli attestati ai corsisti che hanno ricevuto dal Direttore il loro personale certificato di completamento e superamento del corso e una copia dell'edizione cartacea del Sole 24 Ore di oggi, in memoria dell'evento.

Ma poiché un corso non è fatto solo da chi vi partecipa, ma anche da chi tiene le lezioni e da chi lo organizza si è deciso di premiare con un attestato di ringraziamento anche i docenti, professionisti affermati nei loro campi per il tempo e la competenza spesi per questo progetto, e coloro che hanno reso possibile la realizzazione del corso, dal responsabile scientifico, figura necessaria a certificarne la validità, fino al responsabile della comunicazione. Una giornata di festeggiamenti, quindi, che si è conclusa con un augurio affinché progetti e collaborazioni come questi possano continuare a realizzarsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA