Il Condominio

Bonus, può detrarre il titolare del diritto che sostiene la spesa

di Silvio Rivetti

La possibilità di agevolare fiscalmente interventi edilizi sulle parti comuni dei condomini concesse in uso esclusivo merita di essere verificata, alla luce dell’innovativa sentenza delle Sezioni unite di Cassazione 28972/2020. Come abbiamo visto negli altri servizi in pagina, la sentenza alimenta il dibattito perché, rovesciando gli orientamenti precedenti, ritiene invalide le pattuizioni con le quali si costituiscono diritti reali atipici di uso esclusivo su parti comuni condominiali, come il cortile, il giardino, i posti auto o i lastrici solari.

...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?