Il Condominio

È responsabile il condomino per le infiltrazioni dai lucernari creati nel tetto

di Fulvio Pironti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Un condomino, proprietario di un appartamento situato all'ultimo piano dell'edificio lamentava che il suo immobile era interessato da cospicue infiltrazioni di acqua meteorica provenienti dal solaio. Precisava che in occasione delle precipitazioni atmosferiche le aree danneggiate dal fenomeno infiltrativo aumentavano e soggiungeva di aver compulsato invano l'amministrazione del condominio perché vi ponesse rimedio. I danni da infiltrazione discendevano dal precario stato del manto di copertura, dal rivestimento del tetto e dalla scarsa pulizia delle gronde. Chiedeva, pertanto, l'accertamento della responsabilità...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?