Il Condominio

Cessione crediti superbonus: accordo quadro tra Intesa ed Evolvere

di Redazione

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Intesa Sanpaolo ed Evolvere Spa, Società Benefit, controllata da Eni gas e luce, hanno sottoscritto un accordo quadro per la cessione e l'acquisto di crediti d'imposta previsti dal Decreto Rilancio nell'ambito del Superbonus energetico al 110%. Lo annuncia una nota. La collaborazione con Intesa Sanpaolo prevede l'impegno della banca ad acquistare da Evolvere crediti d'imposta per un ammontare complessivo di 50 milioni di euro con scadenza al 31 dicembre 2021.

Evolvere potrà inoltre beneficiare di un finanziamento di Intesa Sanpaolo per la gestione del capitale circolante. «Grazie a questo accordo Evolvere - sottolinea la nota - vuole continuare ad offrire al proprio cliente finale residenziale l'opportunità di diventare un prosumer, ovvero un produttore e consumatore di energia da fonte rinnovabile, usufruendo dell'incentivo fiscale del Superbonus, quindi senza alcun esborso economico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA