Il Condominio

Milano, l’indoneità statica slitta al 29 ottobre ma si aspetta una proroga al 29 gennaio 2022

di Luca Bridi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

In data 20 luglio 2021, ancora vigente la scadenza dello stato di emergenza nazionale al 31 luglio dello stesso mese, il Comune di Milano, con determinazione dirigenziale dello sportello unico per l’edilizia n. 5769/21 , ha stabilito il differimento dei termini per la presentazione del certificato di idoneità statica (CIS)
degli edifici al 29 ottobre 2021.

Con ogni probabilità però, vista la proroga dello stato d’emergenza nazionale al 31 dicembre 2021, deliberata dal Consiglio dei Ministri n. 30 di ieri 22 luglio, tale scadenza potrebbe essere ulteriormente prorogata al 29 gennaio 2022, tramite successiva determinazione comunale emanata in prossimità della nuova scadenza dello stato di emergenza nazionale dovuto alla pandemia da Covid 19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA