Il Condominio

SETTE GIORNI IN DUE MINUTI: la settimana del Quotidiano Condominio del Sole 24 Ore

di Glauco Bisso

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

“La bici la tengo in cantina, ma il bonus per l'elettrica, lo voglio”: così Enrico Bertolino, in una trasmissione serale. Ma la battuta descrive bene il diffuso atteggiamento mentale da post COVID.

Massimo è l'interesse per il superbonus, perché lo si percepisce “gratis” e quindi che non si può perdere, perché se gli altri lo prendono, ognuno lo vuole avere, anche non si sa bene come si usa e a cosa serve. Di qui l'assalto, appena iniziato, agli studi di amministrazione condominiale perché non si perda tempo. Le regole ora ci sono, manca solo capire come si attuano e chi le metterà in pratica, quali sono i giocatori sul mercato e come porli in gara.

I media si stanno riempiendo di chi si propone come esperto attore del superbonus: vincerà chi realizza prima il contatto commerciale più efficace o chi presenta la soluzione più efficiente, non solo per non spendere oggi ma per annullare le spese future ?Il Quotidiano offre un po' tutto quello che occorre per orientarsi.

La lettura delle norme è difficile, se applicate alla complessità dei casi concreti. I livelli di approfondimento sono però adatti ai diversi tipi di lettore, per lo specialista, il consulente tecnico ma anche per il lettore comune che trova nella risposta diretta alle domande il modo più facile di acquisire conoscenza.

a sentenza della settimana, ribadisce, come è ovvio, che l'assemblea non può deliberare sugli impianti elettrici delle proprietà solitarie. È importante perché afferma la vera difficoltà irrisolta del cablaggio degli edifici promosso dai provvedimenti di ARERA. Diversa cosa sono gli impianti comuni da quelli individuali e in condominio c'è sempre chi dice no. Di qui l'apostolato dell'amministratore che dovrebbe convincere ad un uno ad uno i proprietari ad aderire.

Solo così, se c'è la connessione , saranno possibili le comunità energetiche condominiali, super condominiali o di comprensorio ma anche, più semplicemente, si potrà installare l'impianto a pompa di calore.Anche questa settimana i casi esaminati permettono al lettore sia una lettura veloce che approfondita, alla ricerca della soluzione pratica, ma anche dei principi di diritto applicati.

Non c'è invece nulla sull' assemblea on line, e questo significa che si è detto tutto ed è la prassi che imporrà le regole, durante la proroga dello stato di emergenza.Ma soprattutto, non c'è nulla sulla vita di condominio, a conferma che si può tacere ciò di cui si può non parlare: dopo o durante la COVID, anche le grida dei bambini che giocano a palla nei cortili sono diventate tollerabili perché è la normalità il bene più prezioso.

Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio: per risparmiare tempo, ed ottenere l'informazione critica, giornalistica, utile. Il vero aggiornamento è il proprio lavoro, svolto giorno dopo giorno, con la capacità di guardarsi da fuori. Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio offre al lettore questo punto di vista.

A chi fa l'amministratore di condominio la consapevolezza che il suo ruolo è importante e che con il suo Quotidiano non è mai solo. Per leggere gli articoli selezionati per voi nel corso di questa settimana cliccate qui e poi, una volta aperto il file, fate click sul titolo scelto.

Per abbonarsi al Quotidiano Condominio scrivere a servizio.abbonamenti@ilsole24ore.com o telefonare allo 0230300600.


© RIPRODUZIONE RISERVATA