Il Condominio

Oggi sul Sole un inserto con le novità del 110%

Oggi, sabato 11 luglio, con Il Sole 24 Ore è in edicola un inserto estraibile di quattro pagine dedicato alle novità che sono state introdotte per il superbonus del 110% a seguito della conversione del decreto legge Rilancio.

L’inserto, che rientra nella serie «Le sintesi del Sole», si propone come obiettivo di mettere in rilievo in modo agile i principi fondamentali dell’agevolazione oltre alle modifiche che sono state introdotte negli ultimi giorni.

Il tutto attraverso un sistema di schematizzazioni e di tabelle in grado di aiutare a muoversi fra interventi “trainanti”, interventi “trainati”, mappa dei beneficiari e modalità di cessione dello sconto fiscale.

Ma questa rappresenta solo una delle molteplici iniziative messe in campo dal Sole 24 Ore per guidare i propri lettori alla scoperta del bonus. È infatti aperto lo «Sportello 110%», il Forum online con i lettori dedicato al superbonus per l'efficientamento energetico e la messa in sicurezza antisismica. I lettori potranno inviare i propri quesiti scegliendo tra cinque argomenti: condominio, imprese e professioni, seconde case, abitazione singola, questioni tecniche.

L'invio delle domande sarà possibile fino alle 14 di martedì 21 luglio accedendo al sito www.ilsole24ore.com/forum110. Le risposte saranno pubblicate online e sul quotidiano, dove ogni giorno verrà dedicato spazio agli approfondimenti degli esperti del Sole 24 Ore.

Lunedì 13 luglio, poi, alle ore 10,00 su piattaforma Zoom, organizzato da Il Sole 24 Ore, Privacy and Legal Advice, LineaSikura, Homeero Building e Amministratore Protetto con il patrocinio dell'Anspii (Associazione Nazionale Sicurezza e Prevenzione Immobiliare e Infrastrutture) si terrà un webinar su «Superbonus sicurezza 110% - Le responsabilità dell'amministratore committente». I relatori saranno Livio Corso, Carlo Pikler, Bruno Lerda, Nicola Ricci, Federico Massoli. Lo scopo dell'evento sarà quello di sensibilizzare gli amministratori verso le responsabilità che avranno in qualità di committenti durante i prossimi lavori in occasione del superbonus 110% e suggerire loro le soluzioni da adottare per evitare di incorrere in gravi inadempienze.

Per inviare le domande agli esperti

© RIPRODUZIONE RISERVATA