Il Condominio

Niente risarcimenti danni per chi compra l’area destinata a parcheggio comune

di Paolo Accoti

Nessun diritto al risarcimento se l'area venduta è gravata da un diritto d'uso di parcheggio.
Per principio generale, così come disposto dall'art. 1489 Cc, qualora il bene venduto sia gravato da oneri o da diritti reali o personali non apparenti che ne diminuiscono il libero godimento e non sono stati dichiarati nel contratto, il compratore che non ne abbia avuto conoscenza può domandare la risoluzione del contratto oppure una riduzione del prezzo secondo la disposizione dell'art. 1480 Cc (<<Se la cosa...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?