Il Condominio

Il diritto di aprire una porta sulla via dà diritto a una servitù di passaggio

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Storie legate a servitù di passaggio e servitù di vedute sono frequenti nel variegato universo condominiale. Quella esaminata dalla Cassazione nell'ordinanza 9151 del 2019 vede protagonisti i proprietari di un terreno adibito a strada, per sei metri, per il passaggio concesso dagli stessi a tre acquirenti di un altro suolo edificatorio, e confinante in parte con il fabbricato di proprietà di due attori.
I ricorrenti, convenendo in giudizio questi ultimi dinanzi al Pretore di Melfi, deducevano che uno...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?