Il Condominio

Valida la mediazione con la sola firma dell’avvocato

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il Tribunale di Roma con la decisione del 20 dicembre 2018 afferma che è valido ed efficace l'accordo conciliativo raggiunto dall'avvocato in assenza del suo assistito.
La vicenda concerne le lagnanze di un condomino nei confronti del suo vicino a causa di rumori dal proprio appartamento oltre soglia di tollerabilità in ragione delle modiche dello stato d'uso.
Il Giudice, verificato il mancato esperimento della mediazione, ha disposto la mediazione delegata fissando all'attore l'onere ad instaurare il procedimento.
La domanda per l'avvio della mediazione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?