Il Condominio

Ascensore, gli accordi vanno rispettati

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nell'ambito dell'universo condominiale, la realizzazione di una opera, rientrante nella categoria giuridica delle innovazioni, che implicherebbe una notevole alterazione della entità sostanziale e della destinazione originaria della cosa comune - come, ad esempio, un ascensore - può scatenare interrogativi riguardanti la necessità o meno della maggioranza dei condòmini per ottenere il permesso alla sua realizzazione.
L'ordinanza n°2050 del 2019 della Cassazione ha affrontato questa problematica trattando un caso originato dal ricorso di uno dei due condòmini di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?