Il Condominio

L’uso esclusivo del cortile si trasferisce con la cessione dell’appartamento

di Silvio Rezzonico e Maria Chiara Voci

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


Il diritto di uso esclusivo di un cortile condominiale riconosciuto nel momento in cui si è costituito il condominio è tendenzialmente perpetuo ed è trasferibile ai successivi proprietari dell'immobile stesso in quanto non integra la fattispecie del diritto reale d'uso.
Lo ha stabilito la Corte di cassazione, seconda sezione civile, con ordinanza 24958/2018 depositata il 10 ottobre scorso che ha chiarito – riformando la sentenza 727/2014 della Corte di appello di Bologna – come il diritto di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?