Il Condominio

Quando è legittimo il pari uso delle cose comuni

di Donato Palombella


L'uso della cosa comune da parte di ciascun condomino è sottoposto, secondo l'articolo 1102 del codice civile , a due limitazioni, ovvero al divieto di alterare la destinazione della cosa comune e all'obbligo di consentirne un uso paritetico da parte degli altri condòmini (Cass. civ., Sez. VI, ordinanza n. 10705 del 23 giugno 2017 e Sez. II, sentenza n. 7466 del 14 aprile 2015). Il punto critico è rappresentato, ovviamente, dalla nozione di «uso paritetico» in quanto non sempre...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?