Il Condominio

I marciapiedi condominiali: regole e diritti

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Spesso i marciapiedi antistanti l'accesso di un palazzo condominiale sono di proprietà dei condomìni. Altrettanto spesso sul medesimo marciapiede vi è una servitù di pubblico transito.
Il marciapiede è condominiali anche se il bene non è indicato nell'art. 1117 c.c. questa disposizione fornisce un elenco esemplificativo e non esaustivo dei beni e servizi del condominio
Quando il marciapiede è oggetto di servitù, per esso vige la regola di cui all'art. 2051 c.c. per chi si fa male a causa di esso può...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?