Il Condominio

Modificare la destinazione d’uso non vuol dire per forza cambiare i millesimi

di Ettore Ditta

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Sono in tanti a dare per scontato che alla modifica della destinazione d'uso di una unità immobiliare consegua automaticamente il diritto di revisionare le tabelle millesimali. E invece questa erronea convinzione va esclusa in maniera categorica, come viene confermato dalla giurisprudenza costante della Corte di Cassazione. Infatti l'articolo 68 delle disposizioni di attuazione del Codice civile stabilisce che il valore proporzionale di ciascun piano o di ciascuna porzione di piano di proprietà esclusiva dei singoli condomini deve essere ragguagliato in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?