Gestione Affitti

Spese fatte dall’inquilino, niente rimborso senza accordi o urgenza

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il proprietario di un immobile locato ad uso commerciale ad una società agiva in giudizio contro la stessa lamentando l'inadempimento delle obbligazioni derivanti dal contratto.
In particolare la società conduttrice da mesi non corrispondeva il canone di locazione pattuito e conseguentemente l'attore si era visto costretto a promuovere la procedura di sfratto.
La locataria si costituiva nel giudizio di sfratto contestando la ricostruzione del ricorrente. Secondo la stessa, infatti, gli accordi presi verbalmente con la proprietà avrebbero comportato l'omissione del pagamento...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?