Gestione Affitti

Basta ottenere il permesso e va pagato il canone per le antenne per telefonia mobile

di Enrico Morello ed Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Una condòmina agiva in giudizio per ottenere una sentenza di condanna di una società di telecomunicazioni di corrispondere il canone di locazione pattuito per l'istallazione di antenne sul tetto dell'attrice.
Gli accordi tra le parti prevedevano, infatti, come questo canone sarebbe stato dovuto all'esito del conseguimento delle necessarie autorizzazioni urbanistiche e sanitarie da parte della società.
In primo grado, il giudice accoglieva la domanda della parte attrice, riconoscendo dovuto il contributo a titolo di locazioni arretrate.
La Corte d'Appello, invece, adita dalla società...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?