Dalle Associazioni

Anapic attiva stage degli studenti negli studi di amministrazione e nei Comuni del lodigiano

di Redazione

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Anapic, Associazione nazionale amministratori professionisti immobili e condomini, da diversi anni ha introdotti in diversi Istituti professionali ( Curie Sraffa, Cattaneo, Montale, Istituto Milani di Meda, Pessina di Como e Appiano Gentile ) , il programma
didattico per l'abilitazione alla professione di amministratore di condominio. L'accordo con le scuole prevede nei periodi di giugno e luglio degli stage per gli studenti presso gli studi di amministrazione , motivo per cui, da giugno le scuole convenzionate con Anapic potranno indirizzare gli studenti interessati negli studi di amministrazione .

Aiuto agli sportelli superbonus
Gli amministratori hanno aderito numerosi all'iniziativa promossa da Anapic in collaborazione con le scuole, per dare agli studenti gli strumenti (anche pratici) necessari ad espletare al meglio la professione di amministratore.La presidente Anapic Lucia Rizzi, ha interpellato i Comuni del lodigiano dove ha istituito Sportelli a supporto del cittadino in materia superbonus,per supportare i Comuni in questa fase pandemica e di mancanza di personale , per agevolare l'inserimento degli studenti a sostegno dei Comuni affinchè sia velocizzata e snellita la burocrazia originata dalle numerose richieste dei cittadini per le pratiche e per la concreta realizzazione di riqualificazione del patrimonio immobiliare. «Una forma di economia circolare, a vantaggio di tutta la collettività» ha detto in una nota la presidente Rizzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA