Risparmio Energetico e Tecnologie

Isopipe, stop alla dispersione di calore

di Valeria Sibilio

Nei nuovi e sempre più necessari criteri di efficienza energetica e di risparmio sui consumi, anche la coibentazione riveste un ruolo sempre più rilevante. L'isolamento termico, ottenuto attraverso l'utilizzo di specifici materiali interposti tra i due spazi da isolare, è indispensabile per ottenere un livello di comfort adeguato durante l'anno.
Nel periodo invernale i materiali isolanti impediscono al calore di disperdersi verso l'esterno, mentre in estate, al contrario, la coibentazione è fondamentale per mantenere freschi gli ambienti interni. Isolare questi ultimi consente di aumentare l'efficienza energetica dell'edificio, ottenendo un significativo risparmio a livello di risorse e sul piano economico.
La Isopipe Integrated Insulation Systems , una delle poche aziende di isolanti nel panorama mondiale per la produzione di materiale in elastomero sintetico espanso diffuso con struttura a cellette chiuse, investe nel settore in maniera evidente con una continua creazione di prodotti innovativi di isolamento. Tra questi, l'Isopipe TC Tubi con protezione UV Plus, un isolamento elastomerico a cellule chiuse con rivestimento esterno in alluminio composto da tre strati di poliestere, alluminio e polietilene che fornisce resistenza sia ai raggi ultravioletti che agli agenti atmosferici.
La protezione elastomerica evita lo scambio del contenuto gassoso del poliuretano espanso con l'aria e quindi la perdita percentuale delle proprietà isolanti oltre al rapido invecchiamento. L'isolante con cellette chiuse in elastomero di caucciù rappresenta una scelta resistente contro la muffa. Composto da due livelli di Pellicola trasparente poliestere (PET) e Alluminio polietilene e con uno spessore di protezione di 125 micrometri, trova l'ideale applicazione in tutti i tubi di riscaldamento o raffreddamento che necessitano di isolamento termico e nell'isolamento di tubi di grande sezione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA