Risparmio Energetico e Tecnologie

Truffa contrattuale se l'immobile non è conforme all'Ape

di Donato Palombella

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


La normativa vigente (il riferimento è al Dlgs 192/2005 e al più recente Dl 62/2013) riconosce un ruolo fondamentale alla certificazione energetica degli edifici.
Il Legislatore non si limita a prevedere che l'acquirente abbia ricevuto le informazioni sulla prestazione energetica dell'immobile, ma va ben oltre, imponendo la materiale consegna della relativa documentazione. Detto in altri termini, non è sufficiente informare verbalmente l'acquirente sulla "fame di energia" dell'appartamento, ma occorre consegnare materialmente il cosiddetto Ape, ovvero l'Attestato di prestazione energetica....

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?