infrastrutture-e-citta

Consumo del suolo, strade e trasporti incidono più degli edifici residenziali

Alessandro Lerbini

Sono le opere stradali ad impattare maggiormente sul territorio. Uno studio dell'Ispra, ripreso e analizzato dal Cresme , mostra (a sorpresa) che non sono i centri urbani con le nuove edificazioni a consumare più suolo ma le infrastrutture legate ai trasporti.
Nel rapporto «Il consumo di suolo in Italia» appena pubblicato dall'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale emerge che tra il 2006 e il 2013 sono stati edificati circa 230 kmq di suolo ogni anno, con un...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?