Imprese e Professioni Tecniche

Incapienti, il bonus va online con l’amministratore

di Saverio Fossati

La cessione del credito degli «incapienti» trova finalmente la sua strada. Si tratta della possibilità per i condòmini con redditi sotto gli 8mila euro (cioè senza Irpef a debito), sancita dalla legge di Stabilità 2016, di sfruttare la detrazione del 65% per gli interventi di risparmio energetico sulle parti comuni.

Questa soluzione, che avrebbe dovuto servire a coinvolgere nelle delibere delle assembleee condominiali anche i proprietari meno abbienti, prevedeva la cessione del credito fiscale all’impresa che eseguiva...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?