Imprese e Professioni Tecniche

Cartello di cantiere, non esporlo è un reato per il direttore dei lavori ma non per il committente

di Patrizia Maciocchi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Può usufruire del beneficio della non punibilità per particolare tenuità del fatto il proprietario-committente di un cantiere che, per negligenza, non espone il cartello con le autorizzazioni e la descrizione dei lavori. La Cassazione (sentenza 38380, depositata ieri) esclude però il diritto allo stesso trattamento di favore, previsto dall'articolo 131-bis del Dlgs 28/2015 , per il progettista-direttore finito nel mirino dei giudici con la stessa accusa. Secondo i giudici la colpa del committente era “ridotta”, pur avendo, infatti...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?