Imprese e Professioni Tecniche

Ecoreati/2: responsabilità penali per i soggetti terzi che accettano di bonificare

Federico Vanetti

Fonte: Il Sole 24 Ore

I reati ambientali introdotti dalla legge 68/2015 sono destinati ad impattare anche sulla gestione dei siti contaminati. Estendendo le responsabilità penali ai privati terzi che hanno sottoscritto accordi per la bonifica dei suoli.

Il legislatore ha introdotto uno specifico reato per omessa bonifica (articolo 452-terdecies del Codice penale) che si affianca e integra il reato disciplinato dall’articolo 257 del Codice dell’ambiente (Dlgs 152/2006) relativo ai...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?