Imprese e Professioni Tecniche

Espropri, la reiterazione dei vincoli va sempre motivata

Pietro Verna

La reiterazione del vincolo espropriativo, scaduto per decorrenza del termine quinquennale di cui all'articolo 9 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n.327 ("Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilità") richiede una puntuale e specifica motivazione, di carattere comparativo, in ordine alla prevalenza dell'interesse pubblico rispetto alle prerogative del proprietario del terreno.
E' il principio formulato dalla sentenza n. 347 del 20 febbraio 2015 del Tar Piemonte, Sezione I, che ha...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?