Imprese e Professioni Tecniche

Frazionamenti/3: la procedura Docfa ancora possibile

Antonio Iovine

Fonte: Il Sole 24 Ore

La normativa catastale prevede che in caso di mutazione oggettiva di una unità immobiliare si provveda ad aggiornare la base informativa sia ai fini fiscali sia ai fini civilistici di pubblicizzazione dell’avvenuta variazione. La precedente normativa poneva quest’obbligo dichiarativo sempre in capo alla proprietà; ora, in alcuni casi, l’adempimento rimane in carico ai Comuni.

Ai fini pubblicistici, nella prassi catastale, per individuare l'immobile è stato previsto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?