Imprese e Professioni Tecniche

Opere interne, anche per le strutture basta una comunicazione. Permessi di costruire, proroghe più facili

Giuseppe Latour e Mauro Salerno

Per dividere e accorpare case e uffici (senza cambiare destinazione d'uso) basterà una semplice comunicazione al Comune. Non servirà più alcun titolo abilitativo (eccetto la comunicazione) anche per eseguire tutte le opere interne di un edificio, incluse le parti strutturali (che invece fino a oggi non si potevano modificare senza permesso). Si concretizza in queste novità la «liberalizzazione» dei lavori privati annunciata dal ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi e contenuta nella bozza di decreto Sblocca Italia. Insieme a queste misure...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?