Imprese e Professioni Tecniche

Rendita catastale quasi impossibile da «abbassare»

Antonio Iovine

Il caso del proprietario di un'abitazione accatastata in categoria A/1 che voglia "ridimensionare" l'inquadramento del fabbricato è oggettivamente una delle questioni più astiose e di difficile comprensibilità dell'attuale sistema catastale. Vediamo perché.

La normativa prevede che le informazioni contenute negli archivi catastali siano in perfetto allineamento con lo stato effettivo degli immobili al momento dell'accertamento. Per garantire questo allineamento si provvede con adempimenti di parte e azioni d'ufficio.

Aggiornamento a due vie
Le parti hanno l'obbligo di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?