Imprese e Professioni Tecniche

La trascrizione dell'ipoteca non impedisce il sequestro preventivo dell'immobile

Pietro Verna

Indipendentemente dalla titolarità del diritto vantato sul bene, il creditore ipotecario non ha diritto di chiedere la revoca del sequestro preventivo disposto ai sensi dell' articolo 321 del codice procedura penale anche se il titolo è stato trascritto anteriormente. Infatti, la misura cautelare ha finalità diverse e non può essere limitata dall'esistenza di ipoteche o di altre garanzie (Corte di Cassazione, Sezione II penale, sentenza n.22176/2014).

È il principio con il quale la Corte di legittimità ha rigettato il...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?