Imprese e Professioni Tecniche

Cassazione: è reato violare la fascia di rispetto del demanio marittimo

Pietro Verna

La realizzazione di opere entro trenta metri dal demanio marittimo o dal ciglio dei terreni elevati sul mare senza l'autorizzazione del capo del compartimento marittimo prevista dall'articolo 55, comma 1, del codice della navigazione integra l'ipotesi di reato di occupazione e innovazioni abusive di cui all'articolo 1116 dello stesso codice, a meno che le opere siano previste in piani regolatori o di ampliamento già approvati dall'autorità marittima.

È il principio formulato dalla pronuncia n. 3131/2014 della Corte di Cassazione, che...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?