Imprese e Professioni Tecniche

Notai: niente punizione se la contestazione è generica

Patrizia Maciocchi

Fonte: Il Sole 24 Ore

Al notaio non può essere genericamente addebitato un comportamento poco diligente senza indicare esattamente le azioni contestate. La Corte di cassazione, con la sentenza 2145, respinge il ricorso del Consiglio notarile che reiterava la sua richiesta di censurare un suo iscritto, incolpato di aver violato in modo non occasionale le norme deontologiche (lettera b articolo 147 della legge notarile). Il professionista aveva anche un precedente: nel suo curriculum...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?