Imprese e Professioni Tecniche

Diritti edificatori a garanzia dei prestiti, dal Governo misura anti-credit crunch

Mauro Salerno

Anche i diritti edificatori tra i beni suscettibili di ipoteca. È quanto prevede il collegato «sviluppo e semplificazione» alla legge di stabilità che sarà esaminato venerdì in Consiglio dei ministri. Lo scopo è consentire alle imprese di costruzione di accedere più facilmente ai finanziamenti ampliando il ventaglio dei beni da porre a garanzia dei prestiti. Ancora una norma anti-crisi, dunque, per un settore strangolato dal credit crunch che non accenna a mollare la presa.

Tutto parte dal primo decreto sviluppo...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?