Imprese e Professioni Tecniche

Consiglio di Stato: per gli abusi edilizi la sanzione amministrativa non può essere retroattiva

Massimo Frontera

Per l'abuso edilizio completato prima dell'entrata in vigore della legge 47/1985 («Norme in materia di controllo dell'attività urbanistico-edilizia, sanzioni, recupero e sanatoria delle opere edilizie», pubblicata sul supplemento ordinario alla Gazzetta del 2 marzo 1985) non si può pretendere il pagamento delle sanzioni amministrative. Si devono invece applicare le sanzioni previste dalla normativa vigente all'epoca dell'abuso.

Il principio viene affermato nella sentenza del Consiglio di Stato (V sezione - 05158/2013), depositata il 24 ottobre scorso. La sentenza esamina un...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?