Imprese e Professioni Tecniche

Oneri di urbanizzazione, si pagano anche per cambio destinazione d'uso

Pietro Verna

Il fondamento del contributo di urbanizzazione non consiste nel titolo edilizio in sé, ma nella necessità di ridistribuire i costi sociali delle opere di urbanizzazione, che gravano su quanti beneficiano delle utilità derivanti dalla presenza delle medesime. È il principio stabilito dalla sentenza n. 4326/2013 del Consiglio di Stato (V Sezione, secondo il quale anche nel caso di modificazione della destinazione d'uso di un manufatto sussiste il presupposto che giustifica l'imposizione del pagamento della differenza tra gli oneri di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?