Il Fisco

I giovedì di maiPiùSoli.net: la fattura elettronica in condominio

di Glauco Bisso

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Risparmiare tempo e migliorare i processi di lavoro. Se nessuno fa nulla le fatture arriveranno nel cassetto fiscale del condominio e l'amministratore dovrà periodicamente svuotarlo. La e-fattura andrà poi conservata e registrata nel registro di contabilità, secondo il metodo contabile adottato secondo il pagamento e l'imputazione della spesa a chi spetta.
Se l'amministratore invece deciderà di rispondere alle comunicazioni ricevute dei fornitori per l'indicazione del metodo d'invio potrà comunicare la sua PEC personale od una PEC per ciascuno condominio. Anche in questo caso il dispendio di tempo non sarà lieve. Solo vantaggio, se avrà attivato un sistema di avviso automatico, di ricevere un sms all'arrivo del messaggio. Facile che, nel caso di molti condomìni gestiti, si originino però molti messaggi uno per ogni fattura e tutto questo sia complicato da gestire.
Terza via quella di comunicare il codice identificativo del gestionale utilizzato. Soluzione semplice se la scelta del software è già stata effettuata ed i dati sono già stati inseriti. Scelta impegnativa se questo comporta modificare in poco tempo l'organizzazione del lavoro. Se il gestionale permette di collegare la e-fattura al sistema di registrazione automatica adottato in base al fornitore di servizi analoghi - esempio l'acqua o la pulizia delle scale che vengono registrati in automatico nei rispettivi capitoli di spesa – ecco tempo risparmiato e maggiore precisione anche nella possibilità di fornire ai condòmini una rendicontazione quasi immediata.
Perché questo avvenga occorre che il fornitore inserisca il codice destinatario del gestionale. Cosa facile per i piccoli fornitori più flessibili nella risposa. Difficile invece verso le grandi utility fornitrici di acqua ed energia.
Per rendere semplice la comunicazione verso i fornitori in allegato ecco la lettera che www.maiPiùSoli.net mette a disposizione per chi voglia adottare questa soluzione. maiPiùSoli.net, in collaborazione con Il Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio, preparerà ogni giovedì una novità sui temi condominiali con supporti di uso pratico come fac simile e moduli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA