Il Fisco

Rettifica in autotutela per ricalcolare l’importo

di Giuseppe Debenedetto

Il cosiddetto “caso Tari”, scoppiato alla fine del 2017, ha fatto emergere diversi errori di calcolo della tassa rifiuti, tra cui l’applicazione della quota variabile alle pertinenze delle utenze domestiche (box, garage, cantina, eccetera), la restrizione del concetto stesso di pertinenza e la tassazione delle abitazioni stagionali in maniera induttiva. Errori che comportano un aumento dell’importo da pagare, costringendo i contribuenti a presentare ai Comuni istanze di annullamento o di rimborso. Queste ultime non sono operazioni semplici...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?