Il Fisco

Sì al bonus mobili collegato alla nuova porta d'ingresso

Marco Zandonà

LA DOMANDA
È ammessa la detrazione fiscale in caso di sostituzione della porta d'ingresso o per l'acquisto di altri arredi di un appartamento di proprietà condominiale (bene comune censibile) anche se non connessi a lavori di ristrutturazione? In caso lo fosse, il pagamento deve avvenire con bonifico parlante oppure anche con bonifico ordinario?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?