Il Fisco

Quattro agevolazioni con strumenti diversi

di Silvio Rezzonico e Maria Chiara Voci

Bonifico bancario o postale, carta di credito, in alcuni casi anche l’assegno. A seconda del tipo di bonus fiscale di cui si fruisce, cambiano i metodi di pagamento ammessi. Il passaggio del saldo non va mai trascurato, perché si rischia di non poter sfruttare la detrazione.

Il bonifico «parlante»

Per interventi di manutenzione, ristrutturazione ed edilizi in genere, antisismici o di riqualificazioni energetica è obbligatorio procedere attraverso il cosiddetto bonifico “parlante”, che prevede una...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?